La Federazione ed i Collegi
 

La principale fonte normativa che delinea l'ordinamento dei Collegi e della Federazione nazionale dei Collegi delle Ostetriche, analogamente ad altre professioni sanitarie, è costituita dal DLgsCPS 13 settembre 1946, n.233 "Ricostituzione degli Ordini delle professioni sanitarie e per la disciplina dell'esercizio delle professioni stesse" e dal relativo regolamento di esecuzione DPR 5 aprile 1950, n.221  "Approvazione del regolamento per la esecuzione del decreto legislativo 13 settembre 1946, n. 233".
L'ordinamento giuridico italiano prevede che la tenuta degli albi e l'accertamento del possesso dei requisiti per l'iscrizione agli albi siano affidati agli Ordini o Collegi professionali.


La Federazione nazionale dei Collegi delle ostetriche ed i Collegi delle ostetriche sono Enti pubblici non economici,  la cui finalità è il perseguimento dell'interesse pubblico coordinato con l'interesse particolare della categoria professionale delle ostetriche.
 
Infatti, i Collegi e la Federazione nel garantire ai cittadini il legittimo esercizio della professione dei professionisti iscritti all'albo, svolgendo, verso questi ultimi, funzioni di vigilanza deontologica e disciplinare, tutela le prerogative, l'indipendenza ed il decoro della professione ed assume il ruolo di rappresentanza della stessa a livello locale (Collegi provinciali/interprovinciali) e nazionale (Federazione).

Ciascun Collegio è diretto da un Consiglio direttivo eletto ogni tre anni dall'Assemblea degli iscritti; ogni Consiglio direttivo nomina al suo interno un Presidente, un vice Presidente, un Segretario un Tesoriere, ed un numero di Consiglieri variabile in rapporto al numero degli iscritti al Collegio (da un minimo di uno ad un massimo di cinque Consiglieri).

La Federazione nazionale dei Collegi è diretta da un Comitato Centrale eletto ogni tre anni dal Consiglio nazionale composto dai Presidenti di tutti i Collegi.
Il Comitato Centrale nomina al suo interno un Presidente, un vice Presidente, un Segretario un Tesoriere e tre Consiglieri.

Le attribuzioni e i compiti svolti dai Consigli direttivi dei Collegi e dal Comitato centrale della Federazione sono disciplinati dalle stesse disposizioni del DLgs.CPS 233/1946, e del DPR 221/1950.

Il Comitato Centrale in carica per il triennio 2015/2017



 

Presidente

Maria Vicario
Nata a Napoli il 12 settembre 1949.
Ostetrica Dottore magistrale; esperta Area Formazione-Ricerca e Organizzazione.
Dal 2000 componente FNCO con carica di: Consigliera, Segretaria, Vicepresidente Presidente (dal marzo 2009 al marzo 2015 con carica di Consigliera).
Presidente della Sirong dal 2012 al 2015, attualmente ricopre la carica di Consigliera.
Docente a contratto SSD MED/47: Corso Master I livello, Laurea magistrale S.I. e O. Seconda Università degli Studi di Napoli.
Consulente Tecnico del Tribunale di Napoli iscritto al numero 1 dal 16 marzo 2009.
Libera professionista titolare di partita Iva.
 

Vicepresidente

Silvia Vaccari
Nata a Modena il 22 luglio 1962
Ostetrica Dottore Magistrale; Coordinatore Sanitario Esperto DS U.O. Ostetricia e Sala Parto. Esperta in organizzazione ospedaliera progetti di miglioramento assistenziali e formazione. Dal 2012 componente FNCO con carica di Consigliere.
Docente a Contratto SSD MED/47: Corso Master I livello, Laurea in Ostetricia UNIMORE
Tesoriere della SIPGO (Società Italiana per la Psicosomatica in Ginecologia e Ostetricia – affiliata ISPOG) dal 2008 ad oggi.
Nomina in qualità di esperto presso I.S.S. Panel Linee Guida 2015/2016.
Già Presidente Collegio delle Ostetriche della provincia di Modena dal 1996 al 2014, attualmente Consigliera.

 

 


Tesoriere

Antonella Toninato
Nata a Spilimbergo (PN) il 3 novembre 1960. Presidente del Collegio interprovinciale delle Ostetriche di Udine/Pordenone. Ostetrica formatrice sanitaria per l’Azienda Universitaria di Udine
 

Segretario

Marialisa Coluzzi
 Nata a Norma (LT) l'8 dicembre 1964. Presidente del Collegio provinciale delle Ostetriche di Latina.
Ostetrica esperta in diritto, comunicazione, ed europrogettazione, e Formazione sanitaria.
Fino al 2013 ha coordinato le attività ostetriche del punto nascita di Latina, benchmarking regionale per il tasso di tagli cesarei (P.Re.Val.E).
Oggi lavora nell'area Formazione e Comunicazione dell'Asl Latina. Responsabile della Qualità ECM e del Programma Bollini rosa (Onda). Collabora con la Regione Lazio - Direzione regionale Salute e Integrazione Sociosanitaria per le attività di Comunicazione  e Formazione sanitaria.


Consigliere

Iolanda Rinaldi
Nata a Roma il 18 novembre 1958. Presidente del Collegio provinciale delle ostetriche di Roma. Ostetrica  dirigente presso la Azienda USL RM/A ove è titolare della Posizione Organizzativa di Responsabile dell'Area Ostetrica nel Servizio delle Professioni Infermieristiche ed Ostetriche.

Consigliere

Antonella Cinotti
Nata a Firenze il 25 luglio 1956.
Ostetrica con Master in funzioni di Coordinamento , laurea  Magistrale in Scienze Infermierisitiche ed ostetriche e in Pedagogia ad indirizzo Sociologico.
Componente FNCO con carica di Vicepresidente FNCO dal marzo 2009 al marzo 2015.
Presidente del Collegio interprovinciale delle Ostetriche di Firenze Prato Arezzo Grosseto Siena Lucca e Pistoia.
Ostetrica presso Dipartimento ad attività integrate Materno Infantile dell'Azienda Ospedaliero-Universitaria di Careggi- Firenze. Coordinatore delle attività tecnico pratiche e di tirocinio del Corso di Laurea in Ostetricia dell'Università degli Studi di Firenze.



Copyright © 2010 FNCO - Tutti i diritti riservati - Codice Fiscale 80181890585