Rapporti Internazionali




 

   Network of European Midwifery Regulators (NEMIR)



Lanciato all'inizio del 2009 da una iniziativa congiunta dell'Ordre national des sages-femmes (Francia) ed il Nursing & Midwifery Council (Regno Unito), il network è un forum informale di cooperazione che raggruppa le istituzioni che regolamentano la professione ostetrica nei paesi europei. Lo scopo di tale network è il miglioramento della comprensione reciproca e lo scambio delle migliori pratiche tra i regolamentatori e le autorità competenti, nonché il coordinamento delle comunicazioni congiunte verso i responsabili decisionali dell'UE su questioni di interesse reciproco, in particolare sulla legislazione comunitaria.


IN EVIDENZA:

Il 16 marzo 2012, il Network of European Midwifery Regulators (NEMIR) si è riunito a Londra per concordare  una posizione comune in merito alle proposte di modifica  alla Direttiva 2005/36/EC apportate dalla Commissione europea . I membri del NEMIR hanno convenuto su vari aspetti delle  proposte della Commissione: tessera professionale, un accesso parziale, prestazioni di servizi temporanei ed occasionali, meccanismo di allerta, verifica della conoscenze linguistiche ed aggiornamento dei requisiti di formazione.  Il NEMIR ha anche deciso di sottolineare che la  qualifica di Ostetrica è chiaramente diversa da una qualifica infermieristica, in termini della lunghezza dello studio, le attività intraprese e competenze. Le organizzazioni aderenti hanno ritenuto necessaria questa distinzione in quanto vi è la tendenza a considerare entrambe le professioni insieme.
Questo solleva preoccupazioni per la professione Ostetrica e per il rispetto della sua specificità. Il NEMIR chiede pertanto una netta separazione delle due professioni sotto l’aspetto  pratico e normativo affinché non vengano pregiudicate le competenze previste e richieste delle/alle ostetriche.
Il prossimo Summit del NEMIR si terrà il 30 maggio 2012 a Bruxelles e sarà ospitato dal Ministero della Sanità belga. Si concentrerà su tutti gli  aspetti della revisione della Direttiva 2005/36/CE legati alle ostetriche e cercherà di concordare emendamenti comuni.
Bernadette Vergnaud, eurodeputato e Vice-presidente della Commissione Mercato interno e protezione dei consumatori, aprirà il vertice.
La sessione antimeridiana verterà su:
1.     panoramica della formazione ostetrica in Europa
2.     accesso parziale, mobilità temporanea, meccanismo di allerta
3.    competenze linguistiche;
4.    accesso alla formazione e requisiti di addestramento;
5.    ultimi sviluppi in materia di attività e competenze in Ostetricia.

Un workshop nel pomeriggio darà l'opportunità per una discussione aperta sulla revisione della direttiva, e per prendere in considerazione le norme relative alla formazione ostetrica (articoli 40, 41, 42) che la revisione dell'allegato V.5. da mediante atti delegati.




   European Midwives Association (EMA)





è un'organizzazione no-profit e non governativa delle ostetriche, rappresentativa delle organizzazioni ed associazioni di ostetriche appartenenti a parte Stati membri dell'Unione europea (UE) e dello Spazio economico europeo (SEE) e dei paesi candidati all'adesione all'UE

L'EMA:
  • Costituisce un forum delle ostetriche europee affinchè possano incontrarsi e discutere di questioni relative alla midwifery ed alla salute delle donne;
  • Promuove standard minimi di formazione ostetrica e la pratica all'interno dell'UE;
  • Mantiene una presenza e fornisce un contributo nelle sedi in cui si tratta la politica sanitaria e la midwifery all'interno dell'Unione Europea.
In occasione dell' EMA 3rd Educational Conference tenutasi a Madeira nei giorni 19-20 novembre 2010, la FNCO, in qualità di Ente appartenente al NEMIR ha formalmente presentato all'EMA le attività del network.
Scarica la presentazione



Copyright © 2010 FNCO - Tutti i diritti riservati - Codice Fiscale 80181890585